EMERGENZA ROMANIA! Mayor of Craiova has ORDERED the KILLING of ALL DOGS in the public shelter of Breatsa

spiritandanimal.wordpress.com

„#Mailbombing! Massima Adesione e diffusione. Grazie!
CONDANNATI A MORTE I CANI DI BREASTA IL PROSSIMO SABATO!

Il Sindaco di Craoiva in Romania, Lia Olguta Vasilescu, ha calendarizzato la soppressione dei  cani del rifugio pubblico di Breasta sabato 28 marzo (OSSIA TRA  3 GIORNI).

Per fermare questa ennesima e tragica mattanza di poveri animali innocenti di cui si macchia la politica romena, chiediamo davvero a tutti di inoltrare un messaggio e-mail IMMEDIATAMENTE (ED ENTRO E NON OLTRE VENERDÌ 27 MARZO).

Confidiamo che se saremo davvero in tantissimi ad intervenire riusciremo a bloccare questo scempio, agendo laddove sarebbe chiamata a muoversi l'Unione europea che, invece, persiste a non dotarsi di una normativa comunitaria in materia di tutela animale che valga e abbia carattere esecutivo presso i suoi Stati membri.

[Info originale postato da Altse Alatalo]

▸ ▸ ▸ ▸ ▸ ▸ ▸ ▸ ▸

Visto i tempi strettissimi, vi riportiamo di seguito un TESTO BASE che potrete inviare ai seguenti indirizzi di posta elettronica:
consiliulocal@primariacraiova.ro,  
contact@iohannispresedinte.ro,  
stefanbernhardeck@yahoo.de,
keithtaylor@greenmeps.org.uk

- TESTO BASE -

All'attenzione del Sindaco di Craoiva,  Lia Olguta Vasilescu (e, per copia conoscenza, al Presidente della Romania, Klaus Johannis).

Gli animalisti romeni e quelli intera comunità internazionale, saputa la notizia che Ella ha programmato di procedere all'uccisione dei cani del canile pubblico di Breasta senza alcuna legittima ragione sabato 28 marzo p.v.
Non è la prima volta, purtroppo, che l'intera compagine animalista dell'Europa si schiera al fianco dei suoi compagni ed amici romeni per scongiurare il peggio.
Noi siamo a chiederLe di fermare immediatamente quest'azione immorale,  illegale e non in linea con i fondi destinati dall'Ue e recepiti dalla Romania.
Diversamente intraprenderemo un'operazione di massiccia protesta presso il Parlamento europeo finalizzata a diffondere una campagna informativa su quanto sta avvenendo a Breasta e destinata ad essere diffusa in tutti gli Stati europei perché, un volta di più, si sappia cosa avvenga in Romania, in questo caso per decisione ed autorizzazione di un sindaco donna. Non solo, invieremo una dettagliata informativa a “tutti” gli europarlamentari.
Noi, che aborriamo ogni forma di violenza e crudeltà, restiamo ancor più basiti e inorriditi nel constatare che sia una donna ad aver approvato una simile barbarie, che è un reato contro la morale ed ogni manifesto di tutela animale (anche se non vincolante) firmato da tutti i Paesi europei.
Tanto cinismo ci colpisce in modo inesprimibile e ci domandiamo se sia questo lo spirito con il quale Lei si occupa dell'amministrazione di Craoiva di cui è Primo Cittadino.

Questo messaggio è, altresì, indirizzato, per conoscenza, al Presidente Johannis, al quale ci rivolgiamo affinché verifichi questo atto di crudele inciviltà che il popolo romeno non merita, ed affinché intervenga perché questo abuso venga fermato.
Ci permettiamo di ricordarLe che il mondo osserva da tempo gli illeciti messi in atto in riferimento all'eutanasia di migliaia di cani che dovrebbero trovare riparo nei canili pubblici di Romania mentre, viceversa, trovano le morti più atroci e crudeli.

Ci rivolgiamo anche all'on. Stefan Bernhardeck, perchè sappiamo quanto si stia attivando per fermare questo orrore. La ringraziamo per il Suo operato fattivo e concreto e La preghiamo di fare l'impossibile perché questa brutalità scellerata e sanguinaria  venga arrestata in tempo.

Cordiali saluti.
[Nome, Cognome, Stato] 

▸ ▸ ▸ ▸ ▸ ▸ ▸ ▸ ▸

~ @[603813756396903:274:Il Nostro Canto Libero] ~
[Questa pagina è contro ogni abuso perpetrato verso tutti gli esseri senzienti. È contro la vivisezione e promuove il superamento della visione antropocentrica del Mondo. Cambiare si può e si deve! ] 
Per ricevere notifiche e aggiornamenti clicca "mi piace" su
https://www.facebook.com/pages/Il-Nostro-Canto-Libero/603813756396903?fref=ts“

HORRIBLE BREAKING NEWS : This individual Olguta Vasilescu, Mayor of Craiova has ORDERED the KILLING of ALL DOGS in the public shelter of Breatsa….Please sent emais….NOW….
consiliulocal@primariacraiova.ro,
contact@iohannispresedinte.ro,

keithtaylor@greenmeps.org.uk
Apparently most Romanian mayors are actually DOG KILLERS….and Romania IS indeed the Land of Death for animals.

„#Mailbombing! Massima Adesione e diffusione. Grazie!<br /><br />
CONDANNATI A MORTE I CANI DI BREASTA IL PROSSIMO SABATO!</p><br />
<p>Il Sindaco di Craoiva in Romania, Lia Olguta Vasilescu, ha calendarizzato la soppressione dei  cani del rifugio pubblico di Breasta sabato 28 marzo (OSSIA TRA  3 GIORNI).</p><br />
<p>Per fermare questa ennesima e tragica mattanza di poveri animali innocenti di cui si macchia la politica romena, chiediamo davvero a tutti di inoltrare un messaggio e-mail IMMEDIATAMENTE (ED ENTRO E NON OLTRE VENERDÌ 27 MARZO).</p><br />
<p>Confidiamo che se saremo davvero in tantissimi ad intervenire riusciremo a bloccare questo scempio, agendo laddove sarebbe chiamata a muoversi l'Unione europea che, invece, persiste a non dotarsi di una normativa comunitaria in materia di tutela animale che valga e abbia carattere esecutivo presso i suoi Stati membri.</p><br />
<p>[Info originale postato da Altse Alatalo]</p><br />
<p>▸ ▸ ▸ ▸ ▸ ▸ ▸ ▸ ▸</p><br />
<p>Visto i tempi strettissimi, vi riportiamo di seguito un TESTO BASE che potrete inviare ai seguenti indirizzi di posta elettronica:<br /><br />
consiliulocal@primariacraiova.ro,<br /><br />
contact@iohannispresedinte.ro,<br /><br />
stefanbernhardeck@yahoo.de,<br /><br />
keithtaylor@greenmeps.org.uk</p><br />
<p>- TESTO BASE -</p><br />
<p>All'attenzione del Sindaco di Craoiva,  Lia Olguta Vasilescu (e, per copia conoscenza, al Presidente della Romania, Klaus Johannis).</p><br />
<p>Gli animalisti romeni e quelli intera comunità internazionale, saputa la notizia che Ella ha programmato di procedere all'uccisione dei cani del canile pubblico di Breasta senza alcuna legittima ragione sabato 28 marzo p.v.<br /><br />
Non è la prima volta, purtroppo, che l'intera compagine animalista dell'Europa si schiera al fianco dei suoi compagni ed amici romeni per scongiurare il peggio.<br /><br />
Noi siamo a chiederLe di fermare immediatamente quest'azione immorale,  illegale e non in linea con i fondi destinati dall'Ue e recepiti dalla Romania.<br /><br />
Diversamente intraprenderemo un'operazione di massiccia protesta presso il Parlamento europeo finalizzata a diffondere una campagna informativa su quanto sta avvenendo a Breasta e destinata ad essere diffusa in tutti gli Stati europei perché, un volta di più, si sappia cosa avvenga in Romania, in questo caso per decisione ed autorizzazione di un sindaco donna. Non solo, invieremo una dettagliata informativa a “tutti” gli europarlamentari.<br /><br />
Noi, che aborriamo ogni forma di violenza e crudeltà, restiamo ancor più basiti e inorriditi nel constatare che sia una donna ad aver approvato una simile barbarie, che è un reato contro la morale ed ogni manifesto di tutela animale (anche se non vincolante) firmato da tutti i Paesi europei.<br /><br />
Tanto cinismo ci colpisce in modo inesprimibile e ci domandiamo se sia questo lo spirito con il quale Lei si occupa dell'amministrazione di Craoiva di cui è Primo Cittadino.</p><br />
<p>Questo messaggio è, altresì, indirizzato, per conoscenza, al Presidente Johannis, al quale ci rivolgiamo affinché verifichi questo atto di crudele inciviltà che il popolo romeno non merita, ed affinché intervenga perché questo abuso venga fermato.<br /><br />
Ci permettiamo di ricordarLe che il mondo osserva da tempo gli illeciti messi in atto in riferimento all'eutanasia di migliaia di cani che dovrebbero trovare riparo nei canili pubblici di Romania mentre, viceversa, trovano le morti più atroci e crudeli.</p><br />
<p>Ci rivolgiamo anche all'on. Stefan Bernhardeck, perchè sappiamo quanto si stia attivando per fermare questo orrore. La ringraziamo per il Suo operato fattivo e concreto e La preghiamo di fare l'impossibile perché questa brutalità scellerata e sanguinaria  venga arrestata in tempo.</p><br />
<p>Cordiali saluti.<br /><br />
[Nome, Cognome, Stato] </p><br />
<p>▸ ▸ ▸ ▸ ▸ ▸ ▸ ▸ ▸</p><br />
<p>~ @[603813756396903:274:Il Nostro Canto Libero] ~<br /><br />
[Questa pagina è contro ogni abuso perpetrato verso tutti gli esseri senzienti. È contro la vivisezione e promuove il superamento della visione antropocentrica del Mondo. Cambiare si può e si deve! ]<br /><br />
Per ricevere notifiche e aggiornamenti clicca "mi piace" su<br /><br />
https://www.facebook.com/pages/Il-Nostro-Canto-Libero/603813756396903?fref=ts“

‪#‎Mailbombing‬! Massima Adesione e diffusione. Grazie!
CONDANNATI A MORTE I CANI DI BREASTA IL PROSSIMO SABATO!

Il Sindaco di Craoiva in Romania, Lia Olguta Vasilescu, ha calendarizzato la soppressione dei cani del rifugio pubblico di Breasta sabato 28 marzo (OSSIA TRA 3 GIORNI).

Per fermare questa ennesima e tragica mattanza di poveri animali innocenti di cui si macchia la politica romena, chiediamo davvero a tutti di inoltrare un messaggio e-mail IMMEDIATAMENTE (ED ENTRO E NON OLTRE VENERDÌ 27 MARZO).

Confidiamo che se saremo davvero in tantissimi ad intervenire riusciremo a bloccare…

View original post 1,048 more words

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

w

Connecting to %s